Neurocardiologia

Il WG dedicato allo studio degli aspetti cardiovascolari della patologia neurologica, svolge attività di ricerca sugli aspetti cardiovascolari di alcune patologie neurologiche, principalmente di natura neurodegenerativa, secondo un approccio multidisciplinare. Le linee di ricerca, che saranno oggetto di specifici protocolli, mirano allo studio:

  • dei rapporti fra emicrania ed ipertensione arteriosa, ed in particolare all’identificazione del ruolo che elevati valori pressori, attraverso la disfunzione endoteliale, giocano nei meccanismi di cronicizzazione di malattia;
  • all’identificazione di indici predittivi di rottura della placca ateromasica a livello carotideo;
  • allo studio dei correlati pressori della malattia di Parkinson con o senza disautonomia, e dei parkinsonismi;
  • allo studio dei rapporti fra il profilo pressorio delle 24 ore e ipotensione ortostatica, e fra ischemia cardiaca silente e test di stimolazione adrenergica (cold pressor test, CPT) in pazienti diabetici ed ipertesi; gli aspetti cardio-cerebrovascolari del mild cognitive impairment (MCI) e della malattia di Alzheimer in comorbidità con il diabete (anche mediante metodica near-infrared spectroscopy, NIRS);
  • all’identificazione del ruolo di molecole psicotrope (benzodiazepiniche e non) nel rischio cardio-cerebrovascolare.
  • allo studio dei rapporti tra ansia/stress/depressione e patologia cardiovascolare, con particolare attenzione al ruolo dei fattori neurotrofici e umorali, quali neurotrasmettitori, neuropeptidi, neurotrofine, eicosanoidi ed ormoni.
  • allo studio delle relazioni tra infarto miocardiaco e sofferenza cerebrale con particolare attenzione al potenziale ruolo predittivo di fattori solubili e vescicole extracellulari

Coordinatore:

Prof. Alfredo Costa

Istituto:

Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Nazionale Mondino

Centri Partecipanti:

CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO Silvia Barbieri– AUXOLOGICO Carolina Lombardi – FONDAZIONE CA’ GRANDA Anna Colli-  OSPEDALE SAN RAFFAELE – MARIO NEGRI Maria Grazia De Simoni – OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU’ Marcello Chinali – POLICLINICO SAN MATTEO Eloisa Arbustini – IRCCS ISTITUTI CLINICI SCIENTIFICI MAUGERI Marco Ambrosetti – HUMANITAS Giuseppe Ferrante – SAN RAFFAELE PISANA Maurizio Volterrani – ISMETT IRCCS Vincenza Lo Re – NEUROMED Daniela Carnevale  – IRCCS OSPEDALE POLICLINICO SAN MARTINO Fabrizio Montecucco – ISTITUTO GIANNINA GASLINI Martino Cheli – IRCCS POLICLINICO UNIVERSITARIO AGOSTINO GEMELLI Tommaso Sanna