NOME ISTITUTO

IRCCS MultiMedica

INDIRIZZO

Presidio Ospedaliero Via Milanese 300, Sesto San Giovanni (MI) - Laboratori c/o Polo Scientifico e Tecnologico Multimedica, Via Fantoli 16/15, Milano 


ANNO DI FONDAZIONE

1986

AMBITO

Malattie del Sistema Cardiovascolare

TELEFONO

02.242091 - Centralino

SOCIAL
DIRETTORE SCIENTIFICO

Prof. Gian Franco Gensini

IRCCS MultiMedica

Dal 2006 Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico nella disciplina “Malattie del sistema cardiovascolare”, l’IRCCS MultiMedica, grazie alla sua struttura articolata di laboratori e aree clinico-assistenziali, è in grado di condurre in modo efficace la ricerca clinica applicata, quella di base, e di trasferire rapidamente al letto del paziente i risultati ottenuti in laboratorio (ricerca “traslazionale”).

L’Istituto opera in due sedi riconosciute: l’Ospedale di Sesto San Giovanni e il Polo Scientifico e Tecnologico di Via Fantoli. L’Ospedale di Sesto San Giovanni, su un’area di 24.110 mq, ospita un Pronto Soccorso, 161 posti letto di degenza ordinaria ed intensiva/rianimazione, 29 posti tecnici di dialisi, 126 ambulatori, 7 sale operatorie e impiega 828 lavoratori, dei quali 181 medici. Organizzato secondo una logica dipartimentale interospedaliera è in grado di garantire un percorso di cura completo per i pazienti affetti da patologie cardiovascolari e metaboliche, dalla prima visita specialistica alle procedure chirurgiche avanzate, fino alla riabilitazione. La seconda sede, il Polo Scientifico e Tecnologico di Via Fantoli, è ubicato nella zona sud di Milano e si estende su un’area di 10.000 mq; ospita i Laboratori di Ricerca coordinati da Group Leader di fama internazionale, il Centro di Diagnostica MultiLab di Medicina di Laboratorio e di Anatomia Patologica ed il CadaverLab.

L’Istituto opera in stretta collaborazione con la Fondazione MultiMedica Onlus e le altre strutture del Gruppo MultiMedica, in particolare con le UUOO interpresidio cardiovascolari dell’Ospedale San Giuseppe in centro a Milano e del Presidio Ospedaliero di Castellanza (VA).

Le Linee di Ricerca dell’Istituto approvate dal Ministero della Salute per il triennio 2018 – 2020 sono:

  • Linea di Ricerca 1 – Malattie cardiovascolari e soggetto pluripatologico: fisiopatologia, ricerca traslazionale e assistenza;
  • Linea di Ricerca 2 – Studio dei fattori di rischio per la prevenzione delle malattie cardiovascolari: fisiopatologia, ricerca traslazionale e applicazioni sperimentali;
  • Linea di Ricerca 3 – Ricerca collaborativa di rete e transnazionale: Progetti ERANET e Rete Cardiologica.

La Linea di Ricerca 1 ricomprende lo studio delle più frequenti malattie cardiache e delle loro complicanze, delle patologie renali associate allo scompenso cardiaco, delle malattie vascolari periferiche e talune malattie broncopolmonari a potenziale ricaduta cardiovascolare. L’IRCCS MultiMedica ha un vasto bacino di utenza e un’alta frequenza nei suoi assistiti di cardiopatici pluripatologici. Per la disponibilità di reparti ed ambulatori in varie specialità mediche e chirurgiche si pone in una posizione privilegiata per lo studio e l’assistenza del soggetto cronico pluripatologico; inoltre, grazie alla consolidata collaborazione con i Medici di Medicina Generale, svolge attività integrate di assistenza territoriale e di assistenza a distanza/telemedicina.

La Linea di Ricerca 2 è interamente dedicata alla Prevenzione Cardiovascolare: l’obiettivo è studiare metodi efficaci di prevenzione dei fattori di rischio (diabete, ipertensione, aterosclerosi, etc.) correlati all’insorgere delle patologie croniche non trasmissibili, di cui le malattie cardiovascolari rappresentano la principale componente.

Infine la Linea di Ricerca 3 raccoglie i principali Progetti Europei e della Rete Cardiologica di cui l’IRCCS MultiMedica è socio fondatore.