Cardio-oncologia

Il termine cardio-oncologia è primariamente utilizzato in riferimento allo studio della tossicità delle terapie antitumorali sull’apparato cardiovascolare. Il quesito clinico al quale il WG si prefigge di rispondere è come possano essere somministrati farmaci antineoplastici e radioterapia minimizzandone gli effetti collaterali sull’apparato cardiovascolare. Inoltre, la cardio-oncologia comprende l’indagine dei meccanismi alla base della tossicità cardiovascolare dei trattamenti oncologici, al fine di individuare strategie di prevenzione e migliorare lo sviluppo futuro di terapie antitumorali. Più recentemente, la cardio-oncologia ha affrontato la problematica della coesistenza di malattia cardiovascolare e cancro. Clinicamente, essa è attuale e di notevole impatto, poiché la concomitanza di queste condizioni determina una prognosi peggiore e la gestione di ciascuna è spesso inadeguata in presenza dell’altra. L’interazione tra malattie cardiovascolari e tumori è anche oggetto di intensa ricerca traslazionale, quale ad esempio quella inerente l’associazione tra scompenso cardiaco e cancro o tra ematopoiesi clonale a potenziale indeterminato e eventi cardiovascolari. In linea con questi obiettivi, è in corso il progetto Carditox-CT, a cui partecipano 9 IRCCS della Rete Cardiologica. Tale progetto riguarda la disfunzione ventricolare sinistra, una delle manifestazioni più comuni della cardiotossicità dei farmaci anti-neoplastici. E’ già stato dimostrato che l’extracellular volume (ECV) del ventricolo sinistro, misurato con risonanza magnetica cardiaca, predice questa complicanza. Carditox-CT valuta se anche l’ECV calcolato da TC del torace effettuate nell’ambito del follow-up oncologico correli con lo sviluppo di disfunzione ventricolare sinistra.  

Progetti attivi:
  • Precoce identificazione di cardiotossicità in corso di chemioterapia mediante calcolo del volume extracellulare (ECV) ottenuto da esame TAC (Short Title: Carditox-CT study) (PI: Gianluca Pontone, MONZINO)
Coordinatore:

Prof. Pietro Ameri

Istituto:

IRCCS Ospedale Policlinico San Martino

Centri Partecipanti:

CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO Giulio Pompilio – MULTIMEDICA Adriana Albini – AUXOLOGICO Sabrina Salerno – FONDAZIONE CA’ GRANDA Marco Vicenzi- OSPEDALE SAN RAFFAELE Giovanni Landoni – MARIO NEGRI Roberto Latini – OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU’ Marcello Chinali – POLICLINICO SAN MATTEO Alessandra Greco – IRCCS ISTITUTI CLINICI SCIENTIFICI MAUGERI Oronzo Catalano – HUMANITAS Cristina Panico – ISMETT IRCCS  Cristina Panico – ISTITUTO GIANNINA GASLINI Maria Derchi – IRCCS POLICLINICO UNIVERSITARIO AGOSTINO GEMELLI IRCCS Antonella Lombardo